Ago
29

ISO 9001:2015

Siamo orgogliosi di informare che il nostro sistema di gestione, certificato ormai da più di 14 anni, é stato ora aggiornato alla nuova versione della norma ISO 9001:2015.

La clausola del regolamento di condominio volta a limitare il potere dei condomini di farsi rappresentare nelle assemblee è inderogabile, in quanto posta a presidio della superiore esigenza di garantire l’effettività del dibattito e la concreta collegialità delle assemblee, nell’interesse comune dei partecipanti alla comunione, considerati nel loro complesso e singolarmente, sicché la partecipazione all’assemblea di un rappresentante fornito di un numero di deleghe superiore a quello consentito dal regolamento suddetto, comportando un vizio nel procedimento di formazione della relativa delibera, dà luogo ad un’ipotesi di annullabilità della stessa, senza che possa rilevare il carattere determinante del voto espresso dal delegato per il raggiungimento della maggioranza occorrente per l’approvazione della deliberazione.

Cass. Civ., Sez.  6 – 2, del 28/03/2017, Ordinanza n.  8015

Tutti i fabbricati ubicati sul territorio comunale di Milano che hanno raggiunto almeno 50 anni dalla loro realizzazione sono soggetti alla verifica statica rivolta all’ottenimento del Certificato di Idoneità Statica.

Tale verifica deve essere effettuata entro il 2019 se sprovvisti di collaudo delle strutture, entro l’anno 2024 se in possesso del collaudo redatto all’epoca di costruzione.

Al fine di ottemperare a quanto disposto (in caso di mancato ottenimento del CIS entro i termini previsti decade l’agibilità dell’edificio e sussiste la necessità di allegare tale certificato in occasione degli atti di compravendita delle singole unità immobiliari) è auspicabile seguire il seguente iter operativo.

SCHEMA

Conclusa la ricerca documentale sarà possibile conoscere i termini temporali a cui è soggetto il Condominio.

In applicazione delle disposizioni previste dalle Linee Guida emesse dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano, gli ingegneri strutturisti, tramite approfondito sopralluogo dell’edificio ed attraverso il recupero di planimetrie e documentazioni relative al fabbricato emesse nel corso degli anni, eseguono la verifica di idoneità statica. Raccolte tutte le informazioni necessarie sullo stabile, si procede con la rielaborazione al fine di poter emettere il Certificato di Idoneità Statica.

CIS